ECONOMIA CIRCOLARE: Prismi c'è!

ECONOMIA CIRCOLARE

Per economia circolare si intende un modello in sostituzione a quello di economia lineare per la scarsità delle risorse non rinnovabili e dalla enorme quantitativo di sfridi di produzione che non trovando impiego ancora oggi vengono destinati in discarica.

L’economia circolare consiste nel riutilizzo di materiali da Pre e Post consumo: l’origine degli articoli tecnici sono progettati alla fonte in modo da poter essere reimpiegati all’interno di se stessa prevedendo una minima perdita di caratteristiche sia meccaniche che estetiche, nonché l’uso di sostanze ecocompatibili.

Sul principio normativo della “Producer Responsability” l’industria si prodiga nel produrre materiali rinnovabili. Su questo concetto, chi promuove il proprio prodotto sul mercato, è tenuto ad adempiere ai sani principi Ambientali ancor prima della vendita.
In conclusione il nuovo modello di Business si basa sulla sostenibilità e tutti ci dobbiamo prodigare in tal senso per il futuro dei nostri figli.